INTER BIKE - Rete ciclistica intermodale transfrontaliera

Home / News

Con il BiciBus gratuito da Capodistria a Grado e sul Carso sloveno

Durante la stagione ciclistica di quest’anno, nei fine settimana vengono rese disponibili due linee autobus gratuite tra l’Istria slovena, il Carso e Grado, destinate ai ciclisti. L’autobus con il carrello portabiciclette (il BiciBus) offre un servizio di trasporto da Capodistria sul Carso sloveno dal 19 maggio, mentre l’8 giugno è partita una linea transfrontaliera tra Capodistria e Grado.

Linee gratuite sul Carso

Il primo collegamento circolare tra l’Istria slovena e il Carso nell’ambito del progetto Medcycletour è operativo da domenica, 19 maggio. L’autobus con il carrello portabiciclette offrirà un servizio di trasporto sul tragitto circolare Capodistria – Kozina – Škocjanske jame – Divača – Štanjel – Sežana – Lipica - Kozina – Capodistria in tutti i fine settimana fino al 22 settembre. La partenza è prevista dall’autostazione principale di Capodistria tre volte al giorno: alle 8:00, alle 13:00 e alle 18:00. Non sono necessarie prenotazioni.

Clicca qui per visualizzare l’orario.

 

Il BiciBus gratuito viaggia da Capodistria a Grado

Il BiciBus transfrontaliero tra Capodistria e Grado nell’ambito del progetto Inter Bike II viaggia quest’anno per il secondo anno consecutivo. Nel mese di giugno il servizio è attivo in quattro fine settimana. Dopo una pausa il servizio riprenderà ad essere attivo dall’ultimo fine settimana di agosto fino alla Barcolana in ottobre.

Di sabato il BiciBus offre un servizio di trasporto da Grado (partenza dall’autostazione alle 9:00) fino a Capodistria e indietro (partenza dall’autostazione di Capodistria alle 17.30). Di domenica il BiciBus offre un servizio di trasporto da Capodistria (partenza dall’autostazione alle 8:30) fino a Grado e indietro (partenza dall’autostazione di Grado alle 17.30). Si consiglia di prenotare in anticipo.

Nel mese di giugno è possibile prenotare al numero di telefono: +39 334 6000121 oppure all’indirizzo elettronico: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Nei mesi di agosto, settembre e ottobre sarà invece possibile prenotare al numero di telefono: +386 40 470 644 oppure all’indirizzo elettronico: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Gli orari di entrambe le linee sono pubblicati sulle bacheche delle autostazioni e nei Centri di informazioni turistiche TIC. Per ulteriori informazioni sulle piste ciclabili e/o su possibili gite ciclistiche potete consultare il sito: www.bit.ly/bicibus-SI.

Clicca qui per visualizzare l'orario.

 

I servizi gratuiti nascono da due progetti europei, il Medcycletour e l’Inter Bike II nell’ambito del programma Interreg Mediteran e del programma di cooperazione Interreg V-A Italia-Slovenia 2014-2020. Entrambi i progetti sono stati sostenuti dal Fondo europeo di sviluppo regionale. I partner di progetto tra cui il Centro regionale di sviluppo di Capodistria, il Comune di Capodistria e il Comune di Monfalcone hanno optato per questo progetto pilota di introduzione di linee autobus specializzate per dare riposta a una crescente domanda del turismo ciclistico e per la promozione della regione come un’interessante destinazione turistica per i ciclisti.

 

Da giugno si attiva nuovamente il BiciBus, il servizio di trasporto gratuito dei ciclisti

Nell’ambito del progetto Inter Bike II si attiverà nuovamente da giugno il servizio gratuito di trasporto dei ciclisti nei fine settimana da Capodistria a Grado. Il BiciBus, l’autobus con il carrello portabiciclette, ripartirà nella prima metà di giugno sul tragitto Capodistria-Trieste-Monfalcone-Grado.

Il servizio prevederà quattro corse da giugno a inizio luglio e sei corse dalla fine di agosto alla fine di settembre con una pausa estiva in mezzo. Alcuni giorni il viaggio con il BiciBus sarà integrato da gite ciclistiche guidate a Capodistria e a Grado.

Nell’ambito del Progetto Interreg MED (Medcycletour) i ciclisti potranno invece percorrere un tragitto dall’Istria slovena al Carso.  L’autobus gratuito con carrello portabiciclette offrirà infatti dal 19 maggio anche un servizio di circolare sul tratto Capodistria– Kozina – Divača – Škocjanske jame – Štanjel – Kozina –Capodistria. Fino a metà settembre il servizio prevederà tre corse al giorno, senza bisogno di prenotazione e con orari precedentemente pubblicati.

Gli orari di entrambe le linee verranno pubblicati sulla presente pagina.

BiciBus e BiciBarca disponibili nuovamente in primavera

22 gennaio 2019

Il BiciBus tra Capodistria e Grado sarà nuovamente disponibile a maggio. Questo è stato concordato al 3 ° incontro del partenariato del progetto INTER BIKE II martedì 15 gennaio 2019 a Portogruaro. Ricordiamo che il progetto INTER BIKE II è destinato alla creazione di collegamenti multimodali lungo la rotta ciclistica Adriabike del programma di cooperazione INTERREG V-A Italia-Slovenia 2014-2020.

I trasporti giornalieri gratuiti dei turisti e le loro biciclette si svolgeranno durante i fine settimana. Gli orari e le informazioni sul trasporto saranno pubblicati sul sito www.adriabike.eu, https://www.ita-slo.eu/it/INTERBIKEII e www.ra-rod.si. Ricordiamo che anche quest'anno ci saranno due stazioni intermedie sul percorso transfrontaliero: a Trieste e a Monfalcone.

Ad aprile comincerà a navigare lungo la spiaggia Litoranea Veneta anche la barca-bici. Saranno introdotti sperimentalmente due servizi per il trasporto di biciclette lungo il fiume Lemene e tra le famose località turistiche di Bibione e Caorle. Tutti quelli che desiderano essere aggiornati su entrambi i servizi sono invitati a unirsi sul gruppo facebook: https://www.facebook.com/inter.bike.ii/

 

 

 

 

 

Projekt  INTERBIKE je sofinanciran v okviru Programa čezmejnega sodelovanja Slovenija-Italija 2007-2013 iz sredstev Evropskega sklada za regionalni razvoj in nacionalnih sredstev.
Progetto INTERBIKE finanziato nell'ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013, dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali.
Project  INTERBIKE cofinanced by the Cross-border Cooperation Programme Italy-Slovenia 2007-2013, by the European Regional Development Fund and national funds.

[SLO] Spletna stran je sofinancirana v okviru Programa čezmejnega sodelovanja Slovenija-Italija 2007-2013 iz sredstev Evropskega sklada za regionalni razvoj in nacionalnih sredstev. Za vsebino spletne strani je odgovoren izključno avtor.
[ITA] l presente sito web è stato finanziato nell'ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013, dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali. Del contenuto del presente sito web è responsabile esclusivamente l’autore.
[EN] The website is co-financed within the context of the Cross-border Co-operation Slovenia-Italy 2007-2013 Programme from the European Regional Development Fund and national resources. The author is exclusively responsible for the content of the website.