Centri storici

Kobarid (Caporetto)

La cittadina passata alla storia per la disfatta italiana durante la Grande Guerra oggi conosciuta per il museo, incentrato soprattutto sulla pace. Da non perdere la chiesa gotica dell’Assunzione e il ponte napoleonico in pietra sull’Isonzo.

Leggi tutto

Komen (Comeno)

Fu importante centro amministrativo del Carso occidentale e che conserva, nella frazione di Gorjansko (Goriano) un cimitero militare austroungarico con oltre diecimila caduti della Prima Guerra Mondiale.

Leggi tutto

Koper (Capodistria)

Per la Slovenia la città di Capodistria è la porta sul mondo, il luogo in cui arrivavano e partivano i mercanti e le loro navi dirette in tutto il mondo.

Leggi tutto

Kranjska Gora

Località nota per lo sci alpino, Kranjska Gora, incastrata in mezzo alle bellissime vette del Monte Tricorno, è uno dei centri turistici sloveni più importanti e meglio sviluppati.

Leggi tutto

Le Terme di Abano e Montegrotto

Abano e Montegrotto formano il centro termale più grande d’Europa grazie all’attività di circa 100 hotel con stabilimenti termali integrati.

Leggi tutto

Lido di Venezia

Appena sbarcati appare la grande cupola del Tempio Votivo. La facciata in maioliche policrome dell’Hotel Hungaria, nello stile liberty, ricorderà molte altre costruzioni dell’isola.

Leggi tutto

Lignano Sabbiadoro

Tra le più note e frequentate località balneari dell'alto Adriatico, Lignano Sabbiadoro è situata tra la Laguna di Marano, il fiume Tagliamento e il mare.

Leggi tutto

Lipica (Lipizza)

Località nota in tutto il mondo per essere la sede, fin dal XVI secolo, del celeberrimo allevamento equino degli Asburgo che ha dato origine ai cavalli lipizzani.

Leggi tutto

Lokev (Corgnale)

Tipico villaggio carsico con una ben conservata torre cilindrica del 1487, sorta come parte di un più ampio complesso difensivo contro le scorrerie dei turchi,

Leggi tutto

Malamocco

E’ uno degli insediamenti più antichi della laguna e capitale del Dogado di Venezia nell’VIII e IX secolo, con calli, campielli, case colorate e palazzetti.

Leggi tutto

Marano Lagunare

Piccola e graziosa località affacciata sull’omonima laguna, si caratterizza per il borgo di origini antiche che conserva pregevoli testimonianze del suo passato sotto

Leggi tutto

Mesola

Il Castello Estense, monumentale residenza estiva della famiglia degli Este, venne costruito come punto di riferimento per le battute di caccia nel vicino Bosco di Mesola

Leggi tutto

Mojstrana

Da visitare Casa Pocar – una delle più antiche abitazioni contadine nel Parco Nazionale del Tricorno, ora adibita a sede espositiva – e l’avveniristica struttura del nuovo museo alpinistico sloveno.

Leggi tutto

Muggia

Da visitare con la dovuta attenzione il porticciolo (Mandracchio), l’antica cerchia muraria con le porte sormontate dai leoni marciani e il castello

Leggi tutto

Noventa Padovana

La presenza di un gruppo di ville venete di grande pregio rendono Noventa l'ultimo paese della Riviera, posto a chiusura dell'itinerario suggestivo che dalla Laguna

Leggi tutto

Padova

Fondata oltre 3000 anni fa, Padova si presenta oggi come una città d’arte moderna e cosmopolita, particolarmente rinomata per la storica e gloriosa Università.
Il modo ideale per visitare il centro storico è spostandosi a piedi passeggiando lungo le vie porticate ed attraversando le splendide piazze e gli antichi ponti.
Un perfetto punto di partenza sono le piazze, Piazza delle Erbe e Piazza dei Frutti, da secoli sede del mercato quotidiano di frutta e verdura, che offrono uno spaccato della vita cittadina dedicato al commercio ma anche alle occasioni di incontro e di socialità.
A breve distanza si trova Piazza dei Signori circondata da famosi monumenti come la Chiesa di S. Clemente, il Palazzo del Capitanio e l’imponente Torre fregiata dal famoso Orologio-astrario.
La visita di questa bella città deve assolutamente includere la famosa Cappella degli Scrovegni, capolavoro indiscusso del grande Giotto, che con questa opera raggiunse il punto più alto della sua espressione artistica, e la celebre Basilica di Sant’Antonio, patrono della città.

Leggi tutto

Pellestrina

Tredici chilometri di lunghezza, larga 210 metri, ma con calli e campielli, rivalità di quartieri e passione per le regate, l'isola di Pellestrina è una frazione verace di Venezia,

Leggi tutto

Plave (Plava)

Durante la Grande Guerra la sua stazione ferroviaria è nota per essere stata teatro di numerose battaglie.

Leggi tutto

Pontelongo

Borgo rivierasco famoso per la produzione dello zucchero, Dal 1890 è attivo un grande zuccherificio. Notevole la villa Foscarini Erizzo, sede del Comune.

Leggi tutto

Pontemanco di Due Carrare

Pontemanco è un pittoresco borgo rivierasco sorto nei pressi di un importante mulino, ora restaurato. Il borgo conserva due schiere di case rurali che si affacciano

Leggi tutto

Powered by ItinerAria